Da questo spirito è nato il “Comitato ParteciPAlermo”, costituito nel dicembre 2011 da un gruppo di persone con un convincimento  “comune”: perché qualcosa cambi è necessario essercipartecipare.

Durante i suoi primi mesi, il Comitato è stato impegnato nella campagna elettorale per le elezioni del Sindaco, del Consiglio comunale e delle Assemblee delle circoscrizioni, sostenendo i propri candidati, con l’obiettivo che gli eventuali eletti potessero riuscire a mantenere alta l’attenzione e lo spirito di PARTECIPAZIONE dopo l’elezione: sono stati eletti sia il consigliere comunale che uno dei consiglieri circoscrizionali proposti, nelle persone di Francesco Bertolino e Alessando Re.

Ma già fin da quell’inizio, l’impegno del Comitato è stato quello di proporsi come Comitato cittadino, pertanto non circoscritto all’impegno elettorale.

L’obiettivo che ci si proponeva e che continua ad essere il dinamismo fondante di ParteciPAlermo è quello di ridurre quanto possibile la distanza fra le Istituzioni e i cittadini e per questo era stato identificato un progetto da realizzare, difficile, ma non impossibile, ossia la creazione di  “Uno Sportello In Comune”, nell’intento di colmare il vuoto istituzionale, purtroppo esistente, tra la cittadinanza e l’amministrazione.

Il Comitato è stato presentato alla città il 14 gennaio 2012 non come un comitato elettorale, piuttosto come uno spazio aperto, in cui ogni cittadino, ciascuno con le proprie esperienze e competenze in differenti ambiti, potesse sentirsi coinvolto e dare responsabilmente il proprio contributo per una Palermo più vivibile.

Oggi, più che mai, si manifesta pertanto l’urgenza di una partecipazione attiva, per la quale i singoli cittadini si rendano sempre più protagonisti e responsabili della storia della propria città.

Questa Amministrazione si è insediata per governare una città abbandonata nel più totale degrado. Con fatica e quotidiano impegno, oggi la città si è rialzata e tanti risultati raggiunti sono inconfutabili. La partecipazione della cittadinanza si rivela più che mai un dinamismo e un supporto imprescindibile per salvaguardare quanto finora raggiunto e proseguire in questo cammino di recupero e valorizzazione della nostra Palermo.

ParteciPalermo

Elettori in vendita

Palermo con Di Matteo

Scopri il Comitato ParteciPalermo

Il Comitato composto da cittadini partecipi

Come nelle Olimpiadi sono incoronati non i più belli e i più forti, ma quelli che partecipano alla gara (e tra di essi infatti vi sono i vincitori), così nella vita chi agisce giustamente diviene partecipe del bello e del buono.

Aristotele

WWW.PARTECIPALERMO.IT