Personaggi storici a portata di Qr Palermo si scopre col telefono

Questa mattina, il sindaco Leoluca Orlando insieme al Presidente del Senato, Pietro Grasso, ha inaugurato, in via Libertà all’altezza di piazza Ruggero Settimo, il progetto sperimentale ‘Le vie della memoria’, che prevede la collocazione di codici Qr nei luoghi e nelle strade intitolate a personalità della storia palermitana. Tramite i codice ed utilizzando degli smartphone, si potrà accedere alle informazioni storico-biografiche relative ai personaggi cui i luoghi sono intitolati.

Il progetto – nato da una mozione approvata dal Consiglio Comunale su proposta del consigliere Francesco Bertolino – prevede il coinvolgimento degli studenti dell’Istituto comprensivo Politeama, di cui fanno parte anche i plessi Federico II e Archimede.

Continua